Rubrica di cosmesi naturale, ecobio e recensioni prodotti

martedì 2 gennaio 2018

COSMESI FAI DA TE: BURROCACAO PROTETTIVO


In questi giorni ho terminato il mio Burrocacao del momento (vedi qui), ed ho quindi deciso di autoprodurmi un nuovo Burrocacao per proteggere le labbra dal freddo particolarmente intenso di questi giorni invernali.

Per rendere questo Burrocacao davvero protettivo ho deciso di inserire al suo interno tre ricchi burri: il burro di karitè, che è in grado di creare una sorta di film protettivo contro le aggressioni esterne del freddo, e che inoltre ha ottime proprietà nutritive; il burro di Cacao, che ha proprietà idratanti ed è in grado di prevenire la secchezza e svolgere, al contempo, un'azione protettiva; infine, ho inserito anche il burro di Avocado, lenitivo, nutriente, e ricco di antiossidanti come la Vitamina E.

Ecco, di seguito, la ricetta per uno stick di Burrocacao Protettivo:

Cera d'Api             2 gr
Burro di Cacao      1 gr
Burro di Karité      2 gr
Burro di Avocado  1 gr
Vitamina E            5 gtt
O.E. di Mandarino

Scaldare a bagnomaria la cera d'Api con il burro di Cacao e la Vitamina E. Liquefatto il composto, aggiungere, a fuoco spento, il burro di Karité e il burro di Avocado, mescolando bene fino a completo scioglimento. Aggiungere, infine, l'olio essenziale.
Sciogliere a bagnomaria prima la cera d'api e il burro di cacao
Versare il composto ottenuto in una siringa dove, precedentemente è stata tagliata la parte superiore come mostrato nella seguente figura:


Lasciar raffreddare completamente. Quindi, aiutandovi con lo stantuffo della siringa, inserire il burrocacao ottenuto in un apposito stick.
Spero che la ricetta possa  esservi di ispirazione per realizzare il vostro burrocacao.

_________________________________________________________________________________
Vi invito a seguire il mio gruppo Facebook "Cosmesi Bio e Fai da te" per condividere le nostre esperienze sulla cosmesi biologica e naturale,  nonché sull'autoproduzione di semplici cosmetici. Vi aspetto!

2 commenti:

  1. Mi piace è simile a quello che ho fatto al mandarino ma tu hai aggiunto il burro di mango, va bene versarlo anche direttamente già nel contenitore del burro cacao? Io per gli altri ho fatto così... Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Solitamente utilizzo l'olio essenziale di arancio dolce, ma ho voluto provare questo al mandarino. Mi piace, è un valido sostituito dell'O.E. di arancio. Utilizzo il metodo con la siringa quando i contenitori per lo stick sono aperti sotto, così non rischio che il prodotto vada a finire all'interno del contenitore.

      Elimina

Ti potrebbe anche interessare:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...