Rubrica di cosmesi naturale, ecobio e recensioni prodotti

lunedì 9 luglio 2018

COSMESI NATURALE: MAMICARESS DI LALEI COSMETICA


In questo post vi parlerò di una piacevolissima scoperta nell'universo della cosmesi naturale per il corpo: MamiCARESS di LALEI Cosmetica.

L'obiettivo di LALEI nella realizzazione dei suoi cosmetici è quello di "una cosmetica sicura, amica della pelle, che vada oltre la tradizionale visione della bellezza."
Proprio per questo, LALEI si affida, per la realizzazione dei propri prodotti, a materie prime semplici ma funzionali. Tutti ingredienti rigorosamente naturali e performanti, ottenendo in questo modo un prodotto "chiaro" nella sua composizione: senza acqua, senza conservanti di sintesi, senza allergeni.

Il prodotto che ho avuto modo di provare, MamiCARESS, è un olio corpo, idratante e lenitivo. Contiene un mix di oli pregiati ed estratti funzionali. Infatti, tra i suoi componenti troviamo: 

🌸Olio di Macadamia (al primo posto dell'INCI) che ha proprietà emollienti e rigeneranti, aiuta a contrastare le smagliature e la secchezza cutanea;
🌸Olio di Sesamo, che ammorbidisce la pelle, anch'esso ha proprietà rigeneranti, nonché la caratteristica di penetrare velocemente (rapido assorbimento);
🌸Olio di Semi di Girasole, ricco di vitamina E, svolge un'azione calmante e protettiva sulla pelle. E' un antiossidante naturale in grado, quindi, di proteggere le cellule dall'azione dei radicali liberi;
🌸Olio di Olivello Spinoso rigenera la pelle grazie al suo contenuto di carotenoidi. Nutre in profondità;
🌸Estratto di Rosa Canina, ricco di vitamine, carotenoidi. Ha proprietà lenitive, tonificanti, disarossanti, quindi molto utile in caso di pelle secca e sensibile;
🌸Estratto di Avena, con proprietà emollienti, reidratanti e lenitive.

Che ne pensate di questo mix di oli ed estratti? Evidentemente sono stati scelti per amplificare il potere rigenerante, nutritivo e lenitivo di questo particolare prodotto. Un prodotto davvero naturale. Non essendoci acqua, è privo di conservanti e quindi ancora più adatto a persone che soffrono di allergie. Pensate che è stato formulato per le donne in dolce attesa e che quindi hanno bisogno di migliorare l'elasticità della pelle e prevenire le smagliature.

🍃 Metodo d'impiego 🍃
Mi piace utilizzare MamiCARESS soprattutto dopo la doccia, sulla pelle un po' umida, massaggiando delicatamente il prodotto su tutto il corpo. Trovo molto piacevole l'applicazione del prodotto, in quanto, a differenza di un normale olio, non lascia la pelle "unta", ma si assorbe rapidamente. Ed il risultato, dopo la sua applicazione, è una pelle liscia, morbida e ben idratata. Ormai, il  massaggio con MamiCaress, per me, è diventato un po' un rituale che mi aiuta ad estendere ed amplificare i benefici rigeneranti di una doccia o di un bagno.
Inoltre, proprio per il suo effetto lenitivo, ho trovato giovamento nella sua applicazione anche dopo la ceretta, per calmare e alleviare la pelle.



Questo è l'effetto dopo l'applicazione (nessuna untuosità!)
Davvero gradevole il delicatissimo profumo che MamiCARESS lascia sulla pelle Mi stupisco ogni volta del fatto che permane su di me per un paio di giorni (si avete capito bene!). Il sentore non è forte, in effetti lo sento solo se mi annuso la pelle del corpo, è una lieve traccia di essenza che ricorda una coccola idratante.

 

MamiCaress è un prodotto che, pur nascendo come cosmetico per le future mamme, personalmente  mi sento di consigliare a tutti. Anche a coloro che sono alla ricerca di un cosmetico totalmente naturale che riesca a dare e a mantenere il tono alla pelle. Infatti ha tutte le caratteristiche di un olio e un'intensa idratazione, ma non lascia, per contro, quella sensazione di "impiastricciamento" tipica degli olii nutrienti.

Ringrazio Mary di LALALEI per avermi dato l'opportunità di provare e quindi farmi scoprire questo prodotto che, senza dubbio, continuerà a far parte della mia skincare routine per il corpo.

🌸🌸🌸🌸🌸🌸

Se volete anche voi provare MamiCARESS o uno dei prodotti di LALEI Cosmetica, iscrivetevi al mio Gruppo Facebook: Cosmesi Bio e Fai da te.
Un'interessante promozione vi attende!

domenica 24 giugno 2018

COSMESI NATURALE: METTIAMO IN MOSTRA I PIEDI


Nel periodo estivo tendiamo a scoprirci di più e a mostrare anche i nostri piedini, che, forse, abbiamo trascurato un po' durante l'inverno. In questo post voglio darvi pochi, semplici ed efficaci consigli per prendervene cura, in maniera come sempre naturale.

🌸 Uno dei problemi più ricorrenti (e antiestetici) che riguardano i piedi sono i talloni screpolati. Un valido aiuto è Velvet Smooth Roll Professionale di Scholl. Questo roll, grazie alla sua testina abrasiva, aiuta ad eliminare l'eccessiva pelle morta dei talloni. Un prodotto davvero utile da utilizzare durante tutto l'anno. Si utilizza sui piedi asciutti. Accendendo il Roll, la testina comincia a ruotare su sé stessa e può quindi essere applicata sulle zone da trattare. Lo potrete acquistare anche su Amazon al costo di circa 22,90 €, come anche i rulli di ricambio venduti in confezione da due, a circa 9,95 €.


🌸 Per eliminare delicatamente e in modo naturale le cellule morte vi consiglio di provare a fare un pediluvio con l'Argilla Bianca. Infatti, l'Argilla Bianca svolge un delicato effetto peeling sulla pelle. Sarà sufficiente inserire alla vostra acqua per il pediluvio un cucchiaino di argilla bianca a cui poi potrete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di Lavanda (che personalmente prediligo) oppure di Tea Tree Oil.


E' un pediluvio davvero ottimo, che, se effettuato regolarmente, vi aiuterà a mantenere, con questa sola pratica, i talloni privi di antiestetici screpolature senza dover ricorrere ad ulteriori rimedi.
Gli olii essenziali indicati in precedenza svolgono importanti proprietà antibatteriche e antimicotiche. Per non parlare poi dell'effetto rilassante di un pediluvio fatto a fine giornata.


🌸 Un altro efficace pediluvio è quello fatto con del sale grosso, che rappresenta un buon  rimedio contro i piedi gonfi. A tal scopo vi propongo una semplice ricetta, già pubblicata nel blog, che ha riscosso un notevole successo: i Sali da Bagno o da Pediluvio. Sono dei sali che al loro interno contengono anche un olio e quindi aiutano ad idratare la pelle secca dei piedi.
Per la loro preparazione vi rimando a questo link,


🌸 Infine, dopo aver asciugato i piedi è buona norma idratarli e nutrirli, un po' come faremo normalmente con altre parti del corpo, come dopo un bagno o una doccia.
Come crema idratante e nutriente, per questa parte del corpo (spesso alquanto secca), vi consiglio il Burro di Karité (in mancanza di quest'ultimo va bene anche una crema particolarmente nutriente). A cui poi, se vi piace, potrete aggiungere (mescolando il tutto) qualche goccia di olio essenziale di Lavanda per un effetto rilassante (si vede che mi piace l'olio essenziale di Lavanda?).


🍃🍃   SUGGERIMENTO   🍃🍃
Per un effetto strong vi consiglio di effettuare la sera i tre passaggi nell'ordine indicato sopra. 
Poi, dopo aver applicato il Burro di Karitè, mettere su un bel calzino di cotone e via a letto. Il calzino di cotone effettuerà una funzione simile ad una maschera fatta però sui piedi (se ne vendono alcuni specifici per questo scopo).
Spero che questi consigli possano esservi di aiuto.

Vedrete che dopo aver realizzato questi semplici rimedi sarete pronti a mettere in mostra, senza alcun imbarazzo, i vostri piedini!

lunedì 11 giugno 2018

CAPELLI: SHAMPOO IDRATANTE MONDEVERT AGLI ESTRATTI DI LAVANDA E PROTEINE DEL GRANO


Per la mia tipologia di capello, tendente al secco, cerco sempre di utilizzare degli shampoo che non siano troppo aggressivi e con ingredienti che possano aiutarmi a mantenere una giusta idratazione.

Ho avuto modo di provare lo Shampoo Idratante agli estratti di Lavanda e Proteine del grano di MondeVert facente parte della nuovo linea di cosmetici artigianali naturali di questa azienda. Lo Shampoo Idratante è specifico per i capelli delicati, sottoposti a lavaggi frequenti i quali, a lungo andare, possono stressare il capello soprattutto se non viene utilizzato un prodotto adeguato.

Questo shampoo è formulato con tensioattivi di origine vegetale e non contiene addensanti e profumi di sintesi per evitare irritazioni o rischi di allergie. Al primo post nell'INCI, dopo l'acqua, troviamo l'Aloe Vera, che nutre naturalmente il capello donando brillantezza al fusto. L'Aloe svolge anche un altro compito, quello di una delicata funzione cheratolitica in grado di eliminare il sebo prodotto dalla cute e favorendo l'eliminazione ed il formarsi della forfora.

Inoltre, tra i componenti dello Shampoo Idratante MondeVert spiccano: l'estratto di Calendula con proprietà lenitive, le Proteine del Grano che donano forza, brillantezza, la Provitamina B5 emolliente e lenitivo, in grado di mantenere la giusta idratazione al capello e l'Olio di Semi di Lino potente ristrutturante naturale che nutre e regola la produzione sebacea.
Da tutto ciò si evince il forte potere idratante e ristrutturante di questo shampoo.


Non vi nascondo che il primo approccio con lo Shampoo Idrantante di Mondevert non è stato dei più favorevoli. Ma ciò è stato dovuto ad un mio errato modo di utilizzare il prodotto.
Infatti, nel primo lavaggio dei capelli, effettuato con questo prodotto, non ho sufficientemente miscelato lo shampoo con l'acqua (come scritto anche sulle istruzioni di utilizzo) ottenendo, quindi, come risultato un capello pesante, quasi grasso.
Lo Shampoo Idratante di MondeVert, in realtà, risulta concentrato quindi occorre diluirlo con l'acqua per beneficiare degli effetti del prodotto.
A tal scopo ho utilizzato un apposito "spargi shampoo" che oltre a diluire adeguatamente il prodotto consente anche un minor spreco dello stesso. Per quanto riguarda la profumazione a me piace davvero molto, è delicata e persiste leggermente sul capello anche dopo l'asciugatura.

Lo Shampoo Idratante di MondeVert, si presenta in un contenitore contenente 200 ml di prodotto al costo di circa 6,80 euro, un ottimo rapporto qualità/prezzo. Lo potete trovare nel dettaglio  qui.




🌿 Metodo di utilizzo 🌿
Per la diluizione dello Shampoo ho seguito le indicazione riportate sul prodotto, ovvero diluire lo shampoo in proporzione di 1 a 3. Con questa diluizione, nel mio caso, ottengo un prodotto che mi è sufficiente per due lavaggi di capelli. Lo shampoo può essere diluito con acqua o, ancor meglio, con degli idrolati in quest'ultimo modo si personalizza ancor di più il prodotto in base alle proprie esigenze.

🌿 Considerazioni finali 🌿
Ebbene, lo Shampoo Idratante di Mondevert, grazie ai suoi preziosi componenti, riesce a detergere il capello e soprattutto a nutrirlo. Lo consiglio a coloro che effettuano lavaggi frequenti e che hanno capelli particolarmente secchi, anche danneggiati dall'uso eccessivo di piastra e phon.

E voi conoscete questo Shampoo? Come vi siete trovati?


venerdì 1 giugno 2018

BURRO DI KARITE' FLORA: ALCUNI DEI SUOI USI


Il Burro di Karitè è famoso per le sue proprietà nutrienti, emollienti, antiossidanti. E' in grado di creare una sorta di barriera protettiva sulla pelle per difenderla dagli agenti esterni, quali il freddo e l'inaridimento. E' risaputo che il suo impiego sulle punte o lunghezze dei capelli restituisce il giusto nutrimento ai capelli particolarmente disidratati.

Il Burro di Karitè di Flora, che ho avuto modo di utilizzare, è un burro biologico di ottima qualità, in quanto è ottenuto per estrazione e pressione a freddo dalle noci della pianta Vitellaria Paradoxa (nota come Shea) tipica dei paesi dell'Africa centrale. La pressione a freddo è particolarmente importante per preservare le caratteristiche del prodotto. Il prodotto si presenta all'interno di un barattolo nella sua versione da 50 ml o da 100 ml fa parte della linea al Karitè di Flora comprendente una serie di prodotti (latte detergente, crema corpo, viso, peeling viso, crema gambe e mani).

Il Burro di Karitè è uno di quei prodotti naturali che non possono mancare in casa, perché indispensabile sia come classica cura di bellezza sia come rimedio benefico per particolari circostanze.



Ecco alcuni suggerimenti per il suo utilizzo.

🌸 Può essere usato in presenza di piccole ustioni e scottature, in quanto è in grado di velocizzare la rigenerazione cellulare.

🌸 A me piace particolarmente applicarlo la sera sulle labbra prima di andare a dormire, per idratarle. Rimedio, quest'ultimo, utile nei giorni di freddo, ma valido anche dopo una giornata trascorsa al mare, in cui si può sfruttare il suo potere rigenerante e lenitivo, dovuto anche all'effetto emolliente e alla vitamine E, naturalmente contenuta nel Burro di karitè,

🌸 Lo applico sui piedi, dopo il pediluvio, per ammorbidire i talloni. Il mio rituale serale che mi aiuta a rilassarmi dopo una giornata particolarmente stancante.

🌸 Il Burro di Karitè di Flora, essendo totalmente naturale, quindi privo di sostanze di sintesi, può essere utilizzato miscelato anche ad oli essenziali per dare vita ad una crema corpo "personalizzata" per le proprie esigenze:

  • Burro di Karitè e Olio essenziale di Rosmarino: come rimedio contro le smagliature.
  • Burro di Karitè e Olio essenziale di Arancio Dolce: per massaggi rilassanti. Attenzione però ad evitare l'esposizione al sole dopo l'applicazione in quanto questo olio essenziale risulta fotosensibilizzante (può causare la comparsa di macchie sulla pelle!).
  • Burro di Karitè e Olio essenziale di Lavanda: (il mio preferito!) un mix multiuso, utile infatti sia come rimedio naturale per alleviare le fastidiose punture d'insetto, sia come crema corpo ad effetto rilassante.
🌸 Per coloro poi che amano autoprodurre da sé i propri cosmetici, il Burro di Karitè è tra le materie prime più utilizzate per la preparazione di creme viso, creme corpo, burri montati ecc. All'interno del Blog potrete trovare diversi spunti per la realizzazione di questi cosmetici.

Spero con questo articolo di avervi dato qualche idea in più per utilizzare questo buonissimo Burro di Karitè; tra l'altro lo potete acquistare usufruendo di un Codice Sconto del 15% per gli acquisti sull'e-commerce Prodotti di Benessere dove potrete trovare questo ed altri prodotti dell'azienda Flora. Qui il link diretto al prodotto.


Codice Sconto del 15%:    LUCIA2018 

🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃

giovedì 24 maggio 2018

COSMESI NATURALE: MONDEVERT NUOVA LINEA DI COSMETICI


In questo post voglio parlarvi della nuova linea di cosmetici tutti naturali realizzati da MondeVert, uno dei mie e-commerce di riferimento per l'acquisto di cosmetici biologici e naturali; anzi, addirittura il mio primo e-commerce, dato che i primi acquisti di cosmesi biologica (nel 2012) li feci proprio sul loro e-shop. Sono quindi particolarmente felice di essere stata contattata dall'azienda per poter provare alcuni suoi nuovissimi prodotti naturali e con ingredienti studiati per essere davvero funzionali.

L'azienda MondeVert nasce nel 2006 quando si cominciava appena a parlare del mondo della cosmesi biologica ancora poco conosciuta. MondeVert, durante tutti questi anni, si è sempre distinta nel selezionare accuratamente i brand trattati nel suo e-commerce, facendo particolarmente attenzione agli INCI dei cosmetici e non soltanto al nome noto di alcuni brand. Tenendo in considerazione tutto ciò, possiamo davvero immaginare lo studio e quindi la passione con cui questa azienda ha realizzato la sua nuova linea di cosmetici.

La linea di cosmetici MondeVert (che potete visionare qui) contempla undici prodotti nati proprio da questi undici anni di lavoro. Sono cosmetici artigianali, naturali per la cura del corpo, dei capelli, del viso.

Gli ingredienti utilizzati per questa linea di cosmetici sono assolutamente naturali, puri; vengono utilizzati oli essenziali di qualitàottenuti attraverso una lenta e lunga estrazione, per mantenere intatti tutti i benefici della pianta nonché l'aspetto aromaterapico. Gli estratti funzionali prodotti direttamente nei laboratori dell'azienda attraverso l'infusione di piante secche. Tutto ciò proprio per aver un maggior controllo sulla provenienza, la purezza e le qualità di ogni singola pianta che darà poi le caratteristiche funzionali al prodotto finito.

Un accenno va fatto anche alla cura con cui MondeVert ha selezionato i suoi tre laboratori per la produzione dei cosmetici. Ogni laboratorio artigianale italiano è specializzato nella produzione di un particolare cosmetico della linea. Ambienti, questi ultimi, qualificati ed esperti nel trattare materie prime totalmente naturali.

I prodotti che mi sono stati inviati sono:
- la Crema Viso Anti-age con acido jaluronico e peptidi vegetali
- lo Shampoo Idratante con estratto di lavanda e proteine del grano
- il Sapone alla Lavanda e Limone di lavorazione artigianale con veri fiori di lavanda


Non vi nascondo il fatto che ho già cominciato ad utilizzarli, troppo curiosa di provare questa nuova linea di cosmetici, e quindi a breve vi parlerò di ciascun prodotto nello specifico.

Vi lascio, infine, alla frase che riassume la linea cosmetica MondeVert e rispecchia quella che è la scelta (tutta green) dell'azienda:

"Cosmesi MondeVert è la celebrazione del nostro modo di vedere la cosmesi biologica. 
Dal 2007 MondeVert c'è senza compromessi"

Grazie, Chiara e Lino per l'impegno, la passione e l'amore che ci comunicate attraverso il vostro lavoro!

martedì 15 maggio 2018

SKIN CARE VISO: MOUSSE DETERGENTE LA ROSA DR. TAFFI


Amo cambiare i cosmetici (sempre biologici o naturali) utilizzati nella mia skin care quotidiana. Ci sono però alcune conferme, ovvero pochi prodotti che ho mantenuto e che continuo a riacquistare malgrado la mia voglia di sperimentare cosmetici sempre diversi. Questo è il caso della Mousse Detergente La Rosa della linea Acqua di Bolgheri del brand Dr. Taffi.

Questo prodotto fa parte della mia skin care ormai da tempo (sono almeno al quarto riacquisto del prodotto) e per me ciò è davvero significativo data la mia continua ricerca del prodotto "perfetto", del momento.

Sono entusiasta di questa delicata e profumatissima Mousse La Rosa, il cui sentore evoca il fiore di cui porta il nome e che, pur nella sua delicatezza, riesce a detergere davvero bene la pelle del viso.
La detersione del viso per me è una coccola quotidiana; amo particolarmente il momento in cui mi strucco, detergo, idrato e nutro la pelle ed in questi diversi passaggi la Mousse Detergente La Rosa è una costante.

Tra i componenti della Mousse troviamo l'acido ialuronico a triplice peso molecolare (la molecola con peso più alto per un effetto lifting, quella con peso medio per mantenere il giusto grado d'idratazione sulla pelle, ed infine quella con peso più basso che penetra e rimpolpa dall'interno). Composta inoltre dall'acqua di Rose (effetto idratante), dall'estratto dei frutti della Rosa Canina (antiossidante, tonificante, disarossante), dall'estratto di Rosmarino (proprietà dermopurificanti, astringenti, antimicrobica), dall'estratto di Salva officinale (proprietà antinfiammatorie, dermopurificanti), dall'estratto di Iperico (proprietà lenitive), cellule staminali della mela (prolungano la vitalità cellulare e contrastano l'invecchiamento cutaneo)

Da tutti questi componenti potete rendervi conto delle potenzialità di questo prodotto, ideale per le pelli delicate o per quelle più secche che richiedono un'idratazione particolare e che non vogliono sentire "la pelle che tira" dopo la detersione.

Il prodotto si presenta all'interno di un contenitore da 250 ml dotato del classico erogatore per mousse al costo di circa 16,00 euro.


 METODO DI UTILIZZO 
Inumidisco prima il viso con dell'acqua, quindi prelevo circa una noce di prodotto e procedo a massaggiare sul viso con movimenti circolari. Infine, risciacquo.

Utilizzo la Mousse Detergente al mattino per detergere la pelle dai residui delle creme utilizzate per la notte e la sera dopo essermi struccata per eliminare del tutto i residui del trucco e passare poi alla stesura di un siero e di una crema viso.
Mi piace molto l'abbinamento Mousse e Foreo che ho acquistato da diversi mesi (ve ne parlerò a breve) e devo dire che questa è la combinazione che preferisco.

E voi conoscete questo tipo di Mousse? Cosa utilizzate per detergente il viso?

🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃🍃

Cari lettori appassionati di cosmesi naturale, vi invito a seguirmi anche nel mio Gruppo Facebook "Cosmesi Bio e Fai da te" dove, in un clima sereno, si condivide l'interesse per la cosmesi biologica e naturale e semplici ricette di cosmetici "fai da te". Inoltre, potrete trovare promo e sconti dedicati al gruppo. Vi aspetto!

venerdì 4 maggio 2018

COSMESI BIO ANTIAGE: SIERO INTENSIVO ALLA ROSA MOSQUETA DI BIOEARTH


Continuo a raccontarvi la mia esperienza nell'utilizzo di alcuni sieri viso, quelli con cui mi sono trovata davvero bene.

Ho terminato proprio da qualche giorno il meraviglioso Siero Viso Intensivo alla Rosa Mosqueta di Bioearth. Sono rimasta davvero entusiasta di questo prodotto.
Innanzitutto, il brand Bioearth è davvero una garanzia!
Di questa marca, ho già utilizzato l'ottimo Shampoo Idratante (vedi articolo qui) ed il Burrocacao con fattore di protezione (vedi articolo qui), di conseguenza il Siero alla Rosa Mosqueta è stato un ulteriore conferma degli ottimi prodotti che questa azienda realizza.

Il Siero Intensivo alla Rosa Mosqueta di Bioearth mantiene ciò che promette, ovvero un'intensa   idratazione senza alcun effetto unto ed una rapida asciugatura. Infatti, l'applicazione del prodotto è davvero comoda grazie al veloce assorbimento del siero, cosa che consente di passare a stendere l'abituale crema senza dover aspettare che penetri nella pelle.

Nel Siero Intensivo alla Rosa troviamo ai primi posti dell'INCI: l'Acido Ialuronico (che stimola la produzione di collagene), l'estratto di Rosa Mosqueta (rigenerante, ottimo per contrastare le rughe, i segni d'espressione e le piccole cicatrici). Inoltre tra i componenti, tutti naturali, di questo prodotto troviamo anche: l'estratto di Achillea (proprietà antinfiammatorie) e l'estratto di Amamelide (emolliente, lenitivo).

Il Siero è risultato davvero efficace nel riequilibrare l'idratazione della pelle. Provato su di me, che ho la pelle normale tendente al secco (ancor più nel periodo invernale), mi ha aiutato a mantenere la pelle molto ben idratata nonostante le rigide temperature.

Il prodotto si presenta in una boccetta di vetro scura con apposito contagocce, contenente circa 30 ml di siero al costo di circa 24 euro.


METODO DI APPLICAZIONE.
Ho applicato circa dieci gocce di siero una volta al giorno (solitamente la sera) sulla pelle del viso e qualche goccia in più in particolare circostanze, quando sentivo che la pelle aveva bisogno di un maggior nutrimento (freddo intenso). Poi sono passata a stendere la crema. Consiglio davvero questa potente combinazione "siero e crema" per coloro che, come me, sono alla ricerca di un'idratazione in più e vogliono mantenere i tessuti ben elastici (vista l'eta!).

In conseguenza del fatto che il Siero Intensivo penetra rapidamente, senza lasciare residui unti sul viso, ne consiglio l'utilizzo anche in vista della stagione calda, in questo caso non sarà poi necessaria l'aggiunta di una crema viso.

Ottimo davvero!

Ti potrebbe anche interessare:



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...